Complesso Immobiliare delle Ex Officine Grandi Riparazioni

  • Superficie territoriale: 80.000 mq
  • SUL/SLP: 52.000 mq

Un’operazione di recupero che comprende un intervento edilizio privato nelle aree ferroviarie adiacenti il Nuovo Teatro dell’Opera, inserito nel Regolamento Urbanistico vigente e ratificato con l’approvazione dell’Accordo di Pianificazione con Regione Toscana. Si tratta di uno dei principali interventi di rigenerazione urbana possibili sul territorio comunale che permetterà la nascita di un nuovo quartiere, moderno e completamente infrastrutturato. L’integrazione di funzioni culturali, nuovi servizi e attività complementari, danno origine ad un contesto attrattivo ben collegato con il resto della città ed a pochi passi dal centro. Una tramvia in luogo dell’attuale ferrovia, una nuova viabilità, aree a verde attrezzato, piste ciclopedonali e connessioni con il Parco delle Cascine, favoriranno lo sviluppo di relazioni di vicinato e costituiranno un’adeguata transizione tra la città e il grande Parco territoriale. L’iniziativa immobiliare è in corso di proposizione al mercato.

Inquadramento

Proposta

Urbanistica

CONDIVIDI:
Condividi su Google Plus