Acquisizione aree ferroviarie dismesse: sottoscritto il Protocollo d’Intesa tra Comune di Nettuno e Gruppo FS

Nettuno, 21/01/2021

È stato firmato, dopo l’approvazione nell’odierna seduta del Consiglio comunale di Nettuno, il Protocollo d’Intesa tra il Comune e le società del Gruppo FS Italiane (Ferrovie dello Stato Italiane, RFI e FS Sistemi Urbani).

Il protocollo ha l’obiettivo di avviare il processo di acquisizione e riqualificazione, da parte dell’Amministrazione, delle aree non più funzionali all’esercizio ferroviario di proprietà del Gruppo FS Italiane, che oggi rappresentano una barriera di separazione nel tessuto urbano adiacente alla stazione ferroviaria.  Si tratta di aree con una superficie complessiva di circa 48.000 mq che interessano anche altre porzioni del territorio comunale destinate alla viabilità pubblica.

L’acquisizione definitiva delle stesse è prevista entro il 31 dicembre 2021.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin