Pesaro: venduti al Comune gli asset immobiliari di proprietà delle società del Gruppo FS Italiane

11 novembre 2020

Con la vendita degli asset immobiliari di proprietà delle società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane (FS Sistemi Urbani e Rete Ferroviaria Italiana) al Comune di Pesaro si chiude la prima fase del progetto avviato con la sottoscrizione del Protocollo di Intesa del 2016 e con la conseguente adesione al Programma Straordinario di Interventi per la Riqualificazione Urbana e per la Sicurezza delle Periferie di cui al DPCM del 25/5/2016.

Il valore complessivo della vendita è pari a €1.402.000,00.

Il Comune di Pesaro attiverà sulle aree ferroviarie acquisite gli interventi previsti dal Progetto “Sprint” con la realizzazione di una pista ciclopedonale, un parcheggio a raso ed il recupero dell’edificio ex locomotive di RFI con un “Bike Hub”. I suddetti interventi andranno a migliorare la qualità del decoro urbano e i servizi ai cittadini, a riqualificare le aree ferroviarie ed i manufatti esistenti, a incentivare la mobilità sostenibile e a sviluppare nuove attività culturali ed educative.

Il progetto condotto in partnership con il Comune di Pesaro rientra nella mission di FS Sistemi Urbani, società che ha lo scopo di valorizzare e vendere il patrimonio immobiliare di proprietà Gruppo FS italiane non più funzionale all’esercizio ferroviario, con particolare riguardo agli ambiti di stazione, attraverso l’implementazione di servizi integrati urbani.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin