Rogoredo

L’area è posta nel settore urbano sud-est, delimitata dall’ex scalo ferroviario e dalla via Toffetti. Il nord dell’area vede un altro ambito di trasformazione: quello dell’Atu Toffetti. La posizione è baricentrica rispetto alle stazioni ferroviaria di «Milano Rogoredo» e metropolitana di «Porto di Mare». La superficie in trasformazione è di circa 21.150 mq. Ha ospitato lo scalo ferroviario ora dismesso di “Milano Rogoredo”. A poca distanza è presente la stazione di Milano Rogoredo che permette collegamenti tramite le linee ferroviarie AV e regionali, oltre a bus urbani ed interurbani. L’area risulta vicina all’importante intervento di trasformazione nel settore produttivo/residenziale: Milano Santa Giulia. L’area dista 5 km dal Duomo, facilmente raggiungibile in 7 fermate tramite la metro M3. Inoltre utilizzando la medesima linea è possibile raggiungere la Stazione Centrale  in 11 fermate.

CONDIVIDI:
Condividi su Google Plus