Al via il bando di gara per la vendita del compendio di Bergamo – Porta Sud

Bergamo, 10 luglio 2020

Da venerdì 10 luglio 2020 è attivo il bando di gara per la vendita del compendio di Bergamo – Porta Sud.

Il compendio, di superficie totale di mq 128.064 oltre diritti edificatori, è parte dell’ex scalo ferroviario di Bergamo. L’area ricade in un Ambito Strategico di Trasformazione del PGT oggetto di un Masterplan elaborato nell’ambito di percorso di rigenerazione e riqualificazione avviato a seguito della sottoscrizione di un protocollo di intenti tra società del Gruppo FS, Comune e Provincia di Bergamo. Il progetto prevede la realizzazione di residenze e servizi connessi alle scuole e alle cliniche di via Gavazzeni con la previsione di un Grande Parco incentrato sulle risorse naturali presenti e sulla valenza del verde come sistema di connessione. È prevista inoltre la realizzazione di un Polo Intermodale con servizi commerciali, ricettivi e ai viaggiatori che sarà connesso tramite tramvia alle valli Bergamasche, tramite ferrovia a Milano e a tutti i capoluoghi di provincia e di regione del nord Italia e avrà un collegamento ferroviario diretto con l’aeroporto di Orio al Serio.

Il valore posto a base di procedura pubblica è €16.650.000,00.

Il bando di gara scadrà il 7 settembre 2020 alle ore 12:00.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin