Tuscolana

FS Sistemi Urbani, in collaborazione con Roma Capitale, ha proposto le aree dismesse di Roma Tuscolana come oggetto del concorso internazionale C40 “Reinventing Cities”, che consiste nella redazione di un master plan ed un’offerta economica per l’acquisizione del sito da parte dei team partecipanti. La rigenerazione urbana del sito prevede il potenziamento dell’accessibilità attraverso la realizzazione del nodo di scambio tra la stazione FS Tuscolana e la fermata metro A “Ponte Lungo”. Sulle aree è stata adottata una variante urbanistica che prevede diritti edificatori pari a 34.000 m2 con nuovo mix funzionale (residenziale, commerciale, servizi, turistico-ricettivo, servizi di stazione, artigianato produttivo). Caratterizzato da un’elevata accessibilità e centralità, il sito si inserisce in un quartiere fortemente urbanizzato e pertanto rappresenta un’ottima opportunità di investimento.

Webinar con Roma Capitale e C40

FS Sistemi Urbani, in collaborazione con C40 e Roma Capitale, ha organizzato un webinar finalizzato ad approfondire i principali temi inerenti alle cinque aree romane oggetto del concorso Reinventing Cities, tra cui Roma Tuscolana, rispondendo alle domande inviate nelle ultime settimane dagli interessati. I relatori del webinar sono stati Luca Montuori, Assessore all'Urbanistica di Roma Capitale, Hélène Chartier, Head of Zero Carbon Development di C40, e Umberto Lebruto, Amministradore delegato di FS Sistemi Urbani.

Il video del webinar di venerdì 24 aprile è disponibile al seguente link:

Link e documenti

CONDIVIDI:
Condividi su Google Plus